Risposta alle domande più comuni

D2) Il codice Ateco Istat 2007 è sufficiente che sia riportato nel certificato di attribuzione della partita IVA?
Ultimo aggiornamento 8 mesi fa

R2) Come espressamente previsto dal punto 1 del par. 2.2, il richiedente l’aiuto deve essere regolarmente iscritto alla CCIAA territorialmente competente, ed esercitare, in relazione alla sede operativa destinataria dell'intervento, un’attività economica identificata come primaria, nelle sezioni ATECO ISTAT 2007 di cui al par. 2.1; il predetto Codice Ateco Istat deve risultare da visura camerale.

I liberi professionisti devono essere regolarmente iscritti al relativo albo/elenco/ordine professionale, ove obbligatorio per legge, e - in ogni caso - essere in possesso di partita IVA rilasciata da parte dell’Agenzia delle Entrate per lo svolgimento dell’attività, ed esercitare un’attività economica rientrante nelle sezioni ATECO ISTAT 2007 individuate al precedente paragrafo 2.1 e risultante dal certificato di attribuzione della partita IVA.

Attendi, per favore!

Per favore attendere... ci vorrà un secondo!