Risposta alle domande più comuni

03) Quali beni sono ammissibili per il contributo ?
Ultimo aggiornamento 3 anni fa

Sono ammissibili a contributo:
  • le unità immobiliari che costituiscono abitazione abituale e stabile del richiedente con esclusione degli immobili o porzioni di immobili realizzati in difformità alle disposizioni urbanistiche ed edilizie ove tale difformità comporti variazioni essenziali ai sensi della legge 28/2/1985 n. 47 e successive modifiche e integrazioni, salvo che sia intervenuta sanatoria;
  • gli impianti funzionali all’abitazione anche se installati nelle pertinenze (quali ad esempio, autoclavi, addolcitori e caldaie);
  • le parti comuni degli edifici qualora trattasi di danni alle parti interne all’immobile o agli impianti comuni (quali, ad esempio, vani scale, ascensori, impianti di riscaldamento condominiali);
  • i beni mobili essenziali contenuti nelle unità abitative, esclusi i beni mobili contenuti nelle pertinenze;
  • gli autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori ad uso privato.

Attendi, per favore!

Per favore attendere... ci vorrà un secondo!