Risposta alle domande più comuni

D5. Le imprese nate da conferimento nel 2020 con nuova partita IVA e codice fiscale sono assimilate a nuove imprese e quindi non deve essere comunicato il dato totale corrispettivi/fatture?
Ultimo aggiornamento un anno fa

R5. Le imprese nate nel 2020, a seguito di un’operazione di conferimento d’azienda o di cessione di azienda, non possono essere assimilate a nuove imprese, come ritenuto anche dall’Agenzia delle entrate nella circolare n. 22 del luglio 2020 "Ulteriori chiarimenti ai fini della fruizione del contributo a fondo perduto di cui all’articolo 25 del Decreto-Legge 19 maggio 2020, n. 34 recante «Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19».

In questo caso si confronterà il fatturato/corrispettivi del 2020 con quello del 2019 delle imprese preesistenti.

Attendi, per favore!

Per favore attendere... ci vorrà un secondo!